COMUNICATO STAMPA - 24.09.2019 Design fresco e bottiglie in 100% materiale riciclato per Michel Pure Taste

I succhi freschi spremuti a freddo da frigo con il marchio Michel Pure Taste di Rivella rilanciano con un’immagine rinnovata e accattivante. E allo stesso tempo verranno utilizzate fin da subito bottiglie realizzate in PET riciclato al 100%. Un valore aggiunto per l’ambiente.

 

Dal lancio di Michel Pure Taste due anni fa, Rivella ha costantemente ampliato il proprio assortimento di succhi freschi spremuti a freddo refrigerati. Quest’autunno, ciò che si nota immediatamente è l’immagine migliorata, uniforme e accattivante dei prodotti. Ciò che non si nota, ma che è forse ancora più importante, è che da adesso le bottiglie saranno realizzate con PET al 100% riciclato. L’azienda è così riuscita a compiere un ulteriore passo lungo il suo percorso di strategia sostenibile. Quando le bottiglie in PET vengono raccolte, smistate, pulite e riciclate per produrre nuove bottiglie in PET si parla di ciclo chiuso. E un ciclo chiuso è positivo per l’ambiente.

Ma per Rivella, produttrice di bevande svizzera, gli sforzi per aumentare la percentuale di PET riciclato non devono limitarsi solo alle bottiglie dell’assortimento di succhi di frutta refrigerati. Erland Brügger, amministratore delegato di Rivella, dichiara: «L’obiettivo a più lungo termine è incrementare la percentuale di rPET anche nelle nostre bottiglie di Rivella marroni, al momento pari al 30%».

Con Michel Pure Taste, Rivella SA ha anticipato già adesso un importante passo verso la tutela dell’ambiente. 

Referente Rivella: Monika Christener, Responsabile Comunicazione aziendale, telefono 062 785 41 11, cellulare 079 602 08 27 monika.christener@rivella.ch. 

Le immagini per la stampa sono disponibili gratuitamente  

Ulteriori informazioni su Michel Pure Taste